Lo Staff di Gaiamed

Dott. Fabio Mazza

Grazie alla sua prima Laurea in Biologia Molecolare, (Anno 2000 presso la Sapienza Università degli Studi) ha iniziato la sua esperienza come Ricercatore presso L’istituto Superiore di Sanità di Roma con l’incarico di indagare e scoprire le mutazioni genetiche responsabili delle malformazioni del cranio nei bambini “Craniosinostosi” collaborando con il Policlinico Gemelli Roma. Il lavoro riguardava sia l’analisi di ricerca di mutazioni in geni associati a queste malattie (FGFR1-3, TWIST) in un ampio campione di craniosinostosi sindromiche e non, e lo sviluppo di metodiche per l’analisi quantitativa dell’espressione genica degli FGFR in colture primarie.

Nel Giugno del 2001 ottiene un nuovo incarico di Ricerca nell’ambito dell’Accordo con l’Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno per lo viluppo di metodologie per la ricerca e la identificazione di sequenze di DNA mitocondriale bovino nei mangimi per uso Zootecnico sempre presso L’istituto Superiore di Sanità a Roma.

Durante la sua esperienza lavorativa presso il laboratorio di Biologia Molecolare dell’ Istituto Superiore d Sanità Roma, ha acquisito numerose tecniche di Biologia Molecolare in particolare:

  • Estrazione di Acidi Nucleici da tessuti e matrici complesse,
  • Amplificazione in vitro di sequenze di DNA,
  • Colture cellulari,
  • Sequenziamento manuale e automatico,
  • Analisi di restrizione,
  • Analisi per la ricerca di variabilità genetica in sequenze di DNA.

Continua gli studi in Medicina e Chirurgia dove si Laurea per la seconda volta nel 2006 presso La Sapienza Università di Roma, Dipartimento di Medicina e Terapia Medica Applicata, studiando e indagando sulle malattie e i disordini genetici responsabili delle gravi alterazioni del metabolismo dei lipidi associate a malattie cardiovascolari.

Durante questo periodo ha conseguito un Master in Nutrizione Clinica, (Sapienza Roma 2007) specializzandosi in: dietologia applicata a malattie metaboliche e non (ipercolesterolemia, diabete, calcolosi renale, iperuricemia, ipertensione arteriosa, disordini del comportamento alimentare, alimentazione sportiva) ha svolto diversi corsi di perfezionamento quali:

  1. sicurezza e qualità in campo alimentare, (Policlinico Gemelli Roma)
  2. sicurezza e prevenzione dei rischi in ambiente di lavoro (Sapienza Roma),
  3. sicurezza e prevenzione in ambiente di lavoro in laboratorio (Istituto Superiore di Sanità Roma).
  4. intrademo terapia distrettuale (mesoterapia) e Microterapia (Bologna)

Ha svolto attività professionale Presso il Dipartimento di Clinica e Terapia Medica Servizio di Dietologia, ambulatorio della prevenzione ed il trattamento delle obesità e clinica delle displipidemie, contemporaneamente era responsabile dei seguenti servizi:

  • Day Hosptital, Reparto di medicina,
  • responsabile di laboratorio analisi,
  • consulente medico per Inpdap, INPS, e Banca di Roma.

È stato consulente per la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro presso per il Ministero di Giustizia, presso il Comune Di Roma, presso L’Assessorato alle politiche Educative e Scolastiche per gestione della salute, alimentazione, peso e attività fisica.

Nel 2007 inizia attività lavorativa come specialista in formazione in Nefrologia presso la II Clinica Medica e il Dipartimento Di Urologia Bracci.

Durante questo periodo si è occupato di attività ambulatoriale in ambito internistico e nefrologico, ambulatorio per la diagnosi e cura delle dislipidemie secondarie a malattia renale cronica, ipertensione arteriosa, malattie cardiovascolari, trapianto renale. Ha acquisito esperienza con i trattamenti extra-corporei: emodialisi, dialisi peritoneale, plasmaferesi.
Si specializza poi nel 2012 in Nefrologia con Lode.
Ha ottenuto nel 2014 la certificazione di “Essential Good Clinical Pratcice” rilasciato da Brookwood Internationale Academy, facoltà di Medicina e Farmacologia dell’Università di “Royal Colleges of Physicians of the United Kingdom”

Subito dopo diventa membro del ComitatoScientifico A.N.I.F (Assoociazione nazionale Ipercolesterolemie Familiari)

Attualmente è impegnato nello studio, diagnosi, ricerca e prevenzione delle malattie cardiovascolari, in particolare è specializzato nel trattamento delle gravi Ipercolesterolemie e Ipertrigliceridemie familiari soprattutto nei bambini, adulti e Intolleranti ai farmaci.

Il 18 Dicembre 2015 diventa membro del Comitato Scientifico Mighty Medic, Webmaster del sito web migtymedic.org

Ripone particolare attenzione alla diagnosi e trattamento della Lipoproteina a piccolo : Il terzo colesterolo.

Studia e applica le nuove tecniche terapeutiche, farmacologiche, non farmacologiche e Extracorporee (Emodialisi, Dialisi Peritoneale, Plasmaferesi, Trapianto Renale)

IL  13 Maggio 2013: Sapienza università di Roma:  Vincitore della selezione per l’affidamento di un contratto di collaborazione  per l’espletamento dell’attività di di Clinical Trials Subinvestigator nell’ambito del progetto: “A 52 week open-label estension and safety study of pitavastatin in high risk hyperlipidaemia in childhood”, (KOWA Research Europe LTD)

14 Aprile 2015: Sapienza università di Roma: Vincitore della selezione per l’affidamento di un contratto di collaborazione – Codice Bando MODE – incarico di collaborazione per l’espletamento dell’attività di monitoraggio medico specialistico nel campo delle Malattie Metaboliche nell’ambito del progetto di ricerca: “Modifying Orphan Disease Evaluation (MODE) Study: A multicenter, open-label study of the effects of CER-001 on plaque Pag 2 volume in subjects with Homozygous Familial Hypercoholesterolemia”  (CERENIS THERAPEUTICS.)

È responsabile del servizio ambulatoriale di Nefrologia, Ipertensione Arteriosa, Dislipidemia , Dietologia e Nutrizione Clinica.

Dal 2012 ad oggi è stato impegnato nelle seguenti attività di ricerca:

  • Studio Clinico, multicentrico, randomizzato, doppio cieco, placebo fase III: Efficacia e sicurezza dell’anticorpo monoclonale REGN727 anti PCSK9 in pazienti con severa ipercolesterolemia familiare geneticamente determinata.
  • Studio Clinico, multicentrico, randomizzato, doppio cieco, placebo Fase III: Efficacia e sicurezza dell’uso degli olinonucletidi antisenso (Mipopersen) in pazienti con severa ipercolesterolemia familiare geneticamente determinata
  • Studio Clinico, multicentrico, randomizzato, doppio cieco, placebo fase III: Efficacia e sicurezza della Pitavastatina in bambini affetti da severa ipercolesterolemia familiare geneticamente determinata.
  • Studio Clinico, multicentrico, fase III, efficacia e sicurezza della Lomitapide in pazienti con ipecolesterolemia familiare omozigote in trattamento aferetico

Pubblicazioni:

1 “Effects of low-dose atorvastatin and rosuvastatin on plasma lipid profiles: a long-term, randomized, open-label study in patients with primary hypercholesterolemia.

2 “Immunoadsorption apheresis and immunosuppressive drug therapy in the treatment of complicated HCV-related cryoglobulinemia.

3 “Combined treatment with Dif1stat and diet reduce plasma lipid indicators of moderate hypercholesterolemia more effectively than diet alone: a randomized trial in parallel groups.

4 “Therapeutic plasma exchange in patients with severe hypertriglyceridemia: a multicenter study.

5 “New therapeutic prospects for renal transplant: extracorporeal photochemotherapy].

6 “Multiple lipid-lowering treatment in pediatric patients with hyperlipidemia.

7 “Efficacy and Safety of Dif1stat® for the Treatment of Secondary Dyslipidemia in Chronic Kidney Disease” September 2013, Vol. 7, No. 9, pp. 941-949 Journal of Life Sciences, ISSN 1934-7391, USA

8 “Relationship between Sustained Reductions in Plasma Lipid and Lipoprotein Concentrations with Apheresis and Plasma Levels and mRNA Expression of PTX3 and Plasma Levels of hsCRP in Patients with HyperLp(a)lipoproteinemia.

9 “Monascus purpureus for statin and ezetimibe intolerant heterozygous familial hypercholesterolaemia patients: A clinical study. “

10 “Lipoprotein apheresis downregulates IL-1α, IL-6 and TNF-α mRNA expression in severe dyslipidaemia. “

Congressi nazionali e internazionali:

Relationship between Sustained Reductions in Plasma Lipid and Lipoprotein Concentrations with Apheresis and Plasma Levels and mRNA Expression of PTX3 and Plasma Levels of hsCRP in Patients with HyperLp(a)lipoproteinemia.“, Roma il 18 Dicembre 2015

Terapia delle Dislipidemie a cura del Dott. Fabio Mazza Roma il 06/06/2015 Complesso del Teatro dei Dioscuri Via Piacenza

Insufficienza renale cronica e studi clinici. Dott.Fabio Mazza. Roma il 6 e 7 giugno 2014 presso il Circolo Ufficiali delle Forze Armate d’Italia

Rimini 2014: “gestione della dislipidemia in pazienti con malattia renale cronica”

Genova Nervi 2013, Updating in Apheresis and Atherosclerosis Research, argomenti:

  • “Hyperlipidemia in chronic kidney disease”;Vasovagal Syndrome and Severe Arterial Hypotension”;
  • “Citrate induced side effects”;
  • “Peripheral and Central Venous Access: venipuncture and cathetherization”;
  • “Arteriovenous fistula”

Roma 2010: Updating in Apheresis and Atherosclerosis Research, presso Sapienza Università di Roma, argomento: “Multiple lipid-lowering treatment in pediatric patients with hyperlipidemia”

Roma 2009: Meeting bitematico, Corso interdisciplinare di aggiornamento, presso Auditorium I Clinica Medica “Sapienza” Università di Roma – I Facoltà di Medicina e Chirurgia Argomento “ I nutraceutici: terapia non farmacologica delle dislipidemie”(Dott. Fabio Mazza presentazione 15 maggio 2009)

2001: partecipato al congresso del XIX del Laboratorio di Biologia Cellulare, con una comunicazione che riassume i risultati sperimentali raggiunti dal suo lavoro nel Reparto di Genetica Molecolare dal titolo “Identificazioni delle mutazioni nei geni coinvolti nelle Craniostenosi:malattie genetiche del cranio con interessamento cerebrale” presso l’Istituto Superiore di Sanità Roma

Contatti

fabio.ma2003@tiscali.it

 

Per appuntamenti visitare i seguenti Link

Roma Viale Liegi 45

Roma Pietralata 162

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *